Un evento transmediale che mette in contatto più di cento persone offline, qualche altro centinaio (almeno) online, cinque città (Bologna, Genova, Lecce, Milano e Roma in rigoroso ordine alfabetico), diverse realtà nazionali e locali legate al mondo degli eventi e fior fior di professionisti che si occupano di marketing e comunicazione. Il tutto in diretta streaming libera e personalizzabile e con la possibilità di interagire anche da casa grazie a Twitter…

Questo è quello che insieme a tutti gli amici di Socialab TTT (evoluzione del caro vecchio #TTT) abbiamo costruito per sabato prossimo 26 gennaio dalle ore 18:30 nelle cinque città sopraelencate (qui trovate tutte le location!), in diretta streaming (a questo indirizzo) e naturalmente su Twitter attraverso l’hashtag ufficiale #EventsTTT.

Il sottoscritto avrà l’onore di condurre e moderare la serata genovese che si svolgerà nella splendida cornice  dei Saloni delle Feste di Palazzo Imperiale.

L’obiettivo sarà quello di sviscerare tutti gli aspetti che contraddistinguono il rapporto tra il settore dell’organizzazione eventi e il mondo dei social media soffermandosi in particolare su come una strategia efficace di comunicazione possa influenzare positivamente i tre momenti tipici di un evento, ovvero il prima, il durante ed il dopo.

Se prima di un evento il social web può rappresentare un ambiente di promozione e propagazione dei valori e della specificità di una manifestazione ma anche di adesione diretta (mai sentito parlare di Eventbrite?), non possiamo permetterci ormai di sottovalutare quello che le piattaforme di social networking possono apportare in termini di accessibilità e vivacità durante l’evento stesso (pensate allo strato di discussione e dibattito offerto da Twitter in primis!). Allo stesso modo sarebbe poco intelligente servirsi di queste piattaforme senza avvalersi dei benefici quasi fisiologici applicabili al post evento, ovvero in fase di monitoraggio dei feedback, una volta giunto il momento di tirare le somme.

Di questo e di molto altro parleremo direttamente con chi gli eventi gli organizza anche a Genova, cercando di cogliere la testimonianza diretta di chi il settore lo vive quotidianamente.

Un social evento in cui si parla di eventi e social  (peggio di uno scioglilingua insomma…) ma anche un aperitivo (del costo di 15€) all’insegna del networking e del buon umore.

Attenzione! Per iscriversi è necessario però compilare questo modulo perché per motivi logistici dobbiamo capire quanti siamo esattamente.

Sul sito dell’associazione trovate tutte le informazioni che volete sul presente e sul passato di Socialab TTT e su tutte le persone che quotidianamente si fanno il mazzo (il mazzo veramente, non come il sottoscritto!) per permetterci di partecipare a queste belle manifestazioni.

Ci vediamo a Palazzo Imperiale, o sul Web, o su Twitter…