Su questo blog non ci sono ricorrenze speciali o particolari tradizioni che vengano rispettate. E ciò è testimoniato anche dal fatto che l’ultimo compleanno (del blog!) sia stato completamente dimenticato dal sottoscritto (il blog non mi ha parlato per una settimana a causa di questo imperdonabile errore!).

Eppure una sorta di piccolo rito c’è e prevede che, ogni 25 dicembre, una canzone riempia la pagina. E così nel 2009 è toccato a Bob Marley, nel 2010 ai Coldplay e l’anno scorso a Frank Sinatra.

Quest’anno la canzone prescelta, una delle mie preferite, è una delle canzoni d’esordio di Ojos de Brujocelebre gruppo spagnolo di flamenquillo: “Nada en la nevera” (Niente nel frigorifero).


Senza voler essere populista, credo si sposi bene con il periodo che stiamo vivendo.
E perché, a volte, credo si possa vivere molto bene e sentirsi appagati anche senza che “il frigorifero sia sempre pieno”.
Sinceri auguri.
Paolo