Immaginate che un piccolo polo universitario in Italia, fin dalla nascita qualche anno fa, abbia deciso di puntare forte sull’innovazione, sul Web e addirittura sui Social Network.

Supponete che nel corso degli ultimi due anni, questa stessa realtà abbia prodotto la bellezza di due campagne d’iscrizioni fortemente rivoluzionarie, con tanto di strategia video su YouTube e promozione online all’avanguardia.

Raffiguratevi poi che le campagne promozionali siano state solo un piccolo passo che ha portato alla nascita di un’esperienza quasi unica di sportello studenti realmente funzionante direttamente su Facebook.

E se proprio volete esagerare ipotizzate anche che le iniziative abbiano cominciato ad andare oltre il mondo universitario, coinvolgendo anche le scuole superiori di un’intera regione in un grande progetto di orientamento allo studio e al lavoro confezionato di pari passo online (macinando contenuto multimediale su Facebook) e offline (macinando chilometri in giro per le scuole con un pizzico di guerrilla).

Stropicciatevi gli occhi perché tutte queste cose non sono che una parte della marea di iniziative programmate, sviluppate e realizzate dal Consorzio UNO – Università a Oristano, che da anni si prodiga per promuovere questa “depandance tutta qualità” delle ben più blasonate Università di Cagliari e Sassari.

Ebbene credo che sia il momento giusto di gridare ai quattro venti tutto quello che questo eccellente team di lavoro (con cui ho il piacere di collaborare da ormai oltre un anno) ha messo in piedi negli ultimi tempi. Credo infatti che troppo spesso si volga lo sguardo fuori dal paese, quando non addirittura oltre oceano, per andare a scovare case history sull’utilizzo degli strumenti della comunicazione online.

Oggi possiamo dire di avere un bel esempio in casa. E per di più un esempio di ente istituzionale che, (come saprete meglio di me) si trova a fare i salti mortali tra “economia e politica” in un momento particolarmente ostico per il settore pubblico.

Il minimo comune multiplo di tutte le iniziative è il notevole grado di coinvolgimento di studenti, professori e tutto lo staff dell’università, cosa più unica che rara in quest’epoca dominata dalla velocità e dal menefreghismo. In questo caso il senso di appartenenza fa davvero la differenza!

Dopo le belle parole voglio “passare ai link” così da poter sottoporvi  i numeri e soprattutto i contenuti di questa bella case history…

Campagna Video 2012 – One Big Jump (appena uscito video con mashup Jovanotti/Van Halen + Lipdub!)

Campagna Video 2011Be different

Campagna Video 2010 – Noi Siamo UNO 

Lipdub Dicembre 2010 - Noi ragazzi di oggi (oltre 15.000 visualizzazioni!)

Pagina Facebook di UNO – Università a Oristano, 5200 (e più) iscrizioni per (tra le altre cose) sportello studenti dei corsi universitari, promozione iniziative studentesche, promozione iniziative sul territorio –  https://www.facebook.com/consorzioUNO

Pagina Facebook Progetto UNOrienta, più di 1300 giovani studenti sardiiscritti per un’iniziativa di orientamento allo studio attraverso un viaggio documentato da materiale fotografico nelle scuole superiori della Sardegna https://www.facebook.com/UNOrienta

Canale YouTube Consorzio UNO, più di 40 video per oltre 50.000 visualizzazioni! http://www.youtube.com/user/consorziouno