D’accordo, tutti lo abbiamo letto, riletto e compreso…

General Motors ha deciso (più o meno ufficialmente) di eliminare completamente l’investimento in pubblicità su Facebook (che nel 2011 si aggirava sui 10 milioni di dollari), perché le campagne di social advertising impostate strategicamente all’interno della piattaforma non hanno portato risultati.

A molti però (parlo sopratuttto di giornalisti in cerca di titoloni pre quotazione in borsa di Facebook) è sfuggita la pronta e molto diretta risposta (questa si, ufficiale!) di Ford, che ha invece dichiarato di credere (e non poco) nella pubblicità all’interno di Facebook, tanto da aumentare gli investimenti.

(Social) Punti di vista, insomma…

fonte immagine: http://www.flickr.com/photos/mohanraj/830470/