Prendetela per una sensazione personale, priva di conferme statistiche, e basata solo sull’esperienza quotidiana da utente di Twitter, arricchita da soventi incursioni nella blogosfera mondiale a caccia di conferme.

Credo che nelle ultime settimane lo SPAM stia letteralmente invadendo Twitter!

Per dirla tutta, credo si tratti di account violati (a totale insaputa dei “proprietari”) per inviare messaggi pubblici e privati di questo tipo…

Probabilmente una strategia analoga viene utilizzata anche per impossessarsi degli account e “costringerli” seguirne altri, con l’obiettivo di gonfiare i numeri (ricordate le dinamiche di acquisto followers al chilo?)

Quando Twitter se ne accorge (o qualcuno lo segnala), sospende l’account per evitare il proliferarsi di questa tipologia di “infezioni”.

Il problema comincia ad essere abbastanza “sentito” (soprattutto quando ad essere attaccati sono account di Vips) ed a Twitter hanno preparato una forte offensiva legale contro gli spammer.

Tuttavia per il momento non sembrano percepibili milgioramenti. E a risentirne chiaramente è la user experience, ancora più in crisi se si tratta di aziende che muovono sul social network “cinguettante” i primi difficili passi…

Che cosa fare per “dare una mano”? Difficile dirlo…

Dalla Francia, giungono alcuni piccoli suggerimenti votati al “buon senso”:

  • Changer de mot de passe chaque 3 mois voire 6 mois
  • Eviter l’utilisation d’un même mot de passe pour votre messagerie principale, vos comptes en ligne, etc
  • Faire appel aux majuscules, chiffres et caractères spéciaux dans la composition du mot de passe
  • En cas de soupçon de problèmes, révoquer les droits d’accès des applications tiers connectés au compte Twitter
  • Eviter de cliquer sur les liens présents dans des DM dont vous ne connaissez pas l’expéditeur
  • S’assurer que la connexion se fait en HTTPS
  • Bloquer et signaler en spam les comptes à risque
  • S’assurer d’avoir les dernières mises à jour de l’antivirus local

Che ne dite? Anche voi avete notato l’aumento spaventoso di SPAM sulla piattaforma? Avete qualche esperienza diretta da raccontare? Confrontiamoci nei commenti…