g+ e i ringraziamenti

La strategia di “affiliazione”, più o meno coatta, di utenti Google alla piattaforma G+, non deve portare grandi risultati, dal momento che a Big G, con l’obiettivo di incoraggiare l’interazione tra membri del social network sembra stiano testando la “funzione ringraziamento”

Se trovi un’informazione grazie al “consiglio” di un contatto presente nelle tue cerchie, vieni invitato da Google a ringraziarlo pubblicamente con un click.

Riusciranno ad aumentare il desolante dato della permanenza media sul sito con la tecnica del Grazie, prego, scusi… tornerà?