Era successo qualche giorno fa a Marta Vincenzi, sindaco di Genova, dopo la batosta nelle primarie del PD.

Sembra si sia ripetuto ieri con la “pagina” Twitter della CGIL.

Speriamo che si tratti davvero di accout (politici) “posseduti” (le somiglianze tra i due casi sono piuttosto evidenti!) perchè altrimenti sarebbe davvero difficile dare torto a Massimo Mantellini quando parla di gestione leggera ed incompetente dei social media.

E della serie “mal comune mezzo gaudio” sembra che oltralpe le cose non vadano molto meglio