Facebook non diventerà a pagamento. Nè domani nè (al 99,999999 %) mai!

Lo dicono in ordine sparso: il buon senso, fonti più auterevoli di questa, il suo business model, gli introiti del primo semestre 2011 e Facebook stesso.

Quando l’utente medio capirà che il modello del “tutto gratis” è una delle “genialate” più grandi mai inventate dall’uomo (soprattutto perchè di gratuito non c’è un bel niente!), la consapevolezza di tutto il settore internettiano aumenterà esponenzialmente e tutte queste leggende metropolitane cesseranno magicamente di esistere.

Bene… ora se condividete questo bello sfogo di San Antonio con tutti gli amici che avete al mondo (continenti extra-europei soprattutto) l’etichetta che avete sulla cassetta della posta diventerà color oro. E a quel punto riceverete via posta 1 centesimo per ogni amico di Facebook che avete. Ma attenzione lo dovete fare entro 66 secondi o al posto del classico “din-don” del vostro campanello vi troverete per sempre la melodia di Anima Mia” dei Cugini di Campagna

Buona fortuna…