Qualche tempo fa, chi di marketing online se ne capisce ha pubblicato un’infografica molto interessante dal titolo Se Obama usasse Foursquare, in cui, in maniera anche ironica, si faceva riferimento ad un possibile utilizzo del più illustre dei geo-social network all’insegna della totale trasparenza dei movimenti di presidente e famiglia.

Ebbene, il team, che per il presidente si occupa di social networking, non ci deve aver pensato troppo visto che da ieri, su Foursquare, c’è anche questa pagina

Interessante che il presidente Obama, primo grande statista a rispondere via Twitter ai cittadini con l’innovativo progetto “Ask Obama” aggiunga il tassello della geolocalizzazione sociale al suo mosaico (ennesima dimostrazione anche dell’efficacia del tandem Twitter + Foursquare).

Da leggere le motivazioni dell’apertura al canale, direttamente sul blog della Casa Bianca…

Here’s what you can expect from the new White House page on Foursquare:
  • Follow White House “Tips”: See the places the President and administration officials visit around the country and the world, follow news and events by location, learn about the White House and more.
  • “Check-in” to the White House and events: Are you visiting the White House or attending a Town Hall with the President? Check-in.
  • And more: We’re new to Foursquare and always looking for ways to improve our online program. Tell us how we’re doing and what we can do better.

Insomma c’è tutto il succo di Foursquare, a base di tips e check-in, con tanto di esplicita richiesta di aiuto agli utenti nell’individuare le modalità di utilizzo migliori dello strumento.

Se su Obama si possono nutrire dubbi a livello politico, sicuramente dinnanzi allo “squadrone marketing” a sua disposizione non si può far altro che tirarsi giù il cappello.

fonte immagine: http://www.whitehouse.gov