Ho già trattato dell’efficacia dei social media utilizzati in situazioni di emergenza. Oggi però voglio condividere una ricerca davvero ben fatta del team di Geary Fresh in cui si analizza, in maniera molto approfondita, come si comporta il Social Web, in casi come il terremoto ad Haiti, o come lo tsunami che ha colpito il Giappone, vere tragedie mediatiche mondiali.

Enorme la mole di dati raccolti focalizzandosi non solo sui contenuti cercati e pubblicati su Google, Facebook, Twitter e Youtube ma approfondendo anche sull’utilizzo delle App, sulla consultazione dei siti di news, sul citizen journalism e sul meccanismo delle donazioni.

Davvero interessante. Non resta che spulciare l’infografica che riassume tutto…

Complimenti davvero ai creatori per aver sintetizzato in un’immagine, una quantità enorme di statistiche. Potere delle infografiche!