Cinquanta miliardi di dollari. Questo la valutazione presunta di Facebook, calcolata rapportando l’ultimo acquisto di una parte delle azioni (firmato Goldman Sachs), al valore globale dell’azienda.

La stima, miliardo più, miliardo meno, ha aperto una profonda discussione sulla gestione finanziaria di Facebook (e non solo, anche Twitter è sottocchio delle autorità competenti) accusata di essere quantomeno poco limpida…

D’altronde il più popolare dei Social Network, non è (ancora?!?) quotato in borsa, e ha meno di 500 soci, confini legali oltre i quali è imposta la chiarezza pubblica dei conti.

La vicenda è molto interessante e solleva una serie di quesiti importanti sulla natura finanziaria di tutto il settore. Per approfondire riporto una lista di link ad articoli sull’argomento, riprendendola dal blog di Luca de Biase.

Inchiesta su Facebook-Goldman
Goldman vende azioni Facebook
Commento Fortune
Commento TechCrunch
Commento Reuters
Perché non comprare Facebook, Fortune

E aggiungo…


La controversia finanziaria di Facebook
Facebook un pò come un giallo finanziario (dove sono condivisi altri preziosi link)
Quanto vale Facebook