Quando nel 1994, Justin Hall creò il primo blog e Jorn Barger, probabilmente, inventò la parola “Web Log” (diventata poi, più semplicemente, Blog) nessuno dei due si sarebbe aspettato che da quel momento sarebbe cambiata completamente la maniera di comunicare i propri pensieri al resto del mondo.

Il web 2.0 non era neanche pensabile e termini o perifrasi come “condivisione” e “contenuti dal basso” avevano poco senso, se rapportati a Internet.

A distanza di 16 anni possiamo invece tranquillamente sottolineare l’importanza dei blog, questa miriade di piccoli spazi personali, dati più di una volta per morti, che costituiscono le fondamenta del Social Web.

Questa divertente infografica di Flowtown ci racconta l’evoluzione dei blog e soprattutto della “tipologia di blogger” che sono sorti, nel corso degli ultimi 16 anni. La carrellata è davvero divertente….

E tu che tipo di blogger ti consideri?