La neutralità della rete (net neutrality) è sulla bocca di tutti da almeno un paio di settimane, soprattutto da quando Google e Verizon hanno stipulato una serie di accordi che hanno generato molto dibattito in rete.

Oggi vi voglio proporre un’infografica, creata dal ottimo team di Online MBA, che offre una spiegazione molto dettagliata riguardo a che cosa sia la net neutrality e perchè sia così importante per il futuro del Web.

clicca sull’immagine per ingrandire

Analizziamo insieme l’immagine cercando di sottolineare le informazioni maggiomente interessanti:

  • La “net neutrality” è un principio universale applicato ad Internet, secondo cui tutto il traffico della Rete deve essere trattato secondo canoni di uguaglianza.
  • Ci sono varie posizioni manifestate sul Web riguardo alla neutralità della rete: tutto il traffico totalmente ed inequivocabilmente non discriminato Vs una discriminazione limitata del traffico (con o senza costi aggiuntivi ma garantendo la non esclusività del servizio).
  • I difensori della net neutrality in questo momento sembrano essere: Yahoo!, Microsoft, Amazon, Ebay, Apple mentre coloro che la stanno osteggiando sono le grandi aziende di hardware e di reti di telecomunicazione (per esempio Verizon).
  • La paura è che si possano formare due reti, a due diverse velocità,una veloce ed efficente (ma con la presenza di costi aggiuntivi per clienti “premium”) e l’altra contraddstinta da prestazioni ridotte.
  • A favore (a livello legale) del mantenimento dell’ “open internet” il fatto che le compagnie di telecomunicazioni non possano filtrare, interrompere o sorvegliare le comunicazioni tra utenti privati. Contro la net neutrality il tanto discusso accordo tra Google e Verizon che ha scatenato tutta la diatriba e ha reso la neutralità della rete argomento più famigliare anche ai meno esperti.