Google è un cannibale. C’è poco da dire. Da un pò di tempo a questa parte sono diventati quotidiani i suoi acquisti nel supermercato di internet e dell’ ICT (una ventina cira nel solo 2010!).

Praticamente quando a Mountain View vogliono tirar fuori un nuovo servizio o migliorarne uno vecchio, si comprano qualche azienda più piccola che ha sviluppato una qualche applicazione che può fare al caso loro. Una sorta di pescecane che si mangia (a suon di milioni di dollari!) a poco a poco, tutti i più gustosi pesciolini del mare internettiano.

E poco importa il settore o il mercato per cui avvengano tutti questi acquisti, sia esso la search, la pubblicità, la geolocalizzazione, il blogging, il Voip, il social…

Oggi vi propongo tre infografiche che raccontano nel dettaglio tutti gli acquisti di Google, fin dalla nascita, con dovizia di particolari (cliccate sulle immagini per ingrandire).

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate del cannibale che ha sempre fame…

Fonti immagini:
http://www.scores.org/graphics/google/
http://humanossinsentido.blogspot.com/2010/08/adquisiciones-de-google-infografia.html
http://gizmodo.com/5371390/google-acquisitions-and-investments-map-shows-how-much-google-likes-buying-stuff