Oggi probabilmente, quando hai aperto la tua pagina di Facebook, ti sei trovato davanti a questo riquadro informativo. In effetti dopo la marea di critiche rivevute negli ultimi mesi dirette alle impostazioni troppo complesse di gestione della privacy, il social network ha introdotto delle opzioni (apparentemente…!) semplificate per poter decidere quello che si vuole condividere (oppure no) con amici, amici di amici e sconosciuti.

Ecco come le ho modificate in maniera da avere la maggiore privacy possibile…

Clicca sull’immagine per ingrandire