Gli italiani sono un popolo di poeti, santi e navigatori. Soprattutto di “navigatori” di Social Network, secondo Nielsen. Una ricerca pubblicata il 19 marzo ci indica infatti come il popolo che utilizza maggiormente le reti sociali. Se la media mondiale si aggira attorno alle 5 ore e mezza al mese, spese sui social media, gli Italiani raggiungo 6 ore e 27 minuti (calcolate per l’intero mese di Febbraio 2010). Anche gli australiani sono fortemente contaggiati dal “virus delle reti sociali”. Seguono a distanza statunitensi e britannici. Agli antipodi della classifica, Svizzeri e soprattutto Giapponesi, molto meno “social addict”.

A livello mondiale, il numero di utenti unici nei social network è cresciuto di quasi il 30%, paasando da 244.2 a 314.5 milioni, nell’ultimo anno. Nei 10 paesi analizzati nella ricerca, Facebook è (prevedibilmente!) il social network più utilizzato (il numero degli accessi è di 3 volte superiore a Myspace, che è il secondo!).