“Internet for peace”, letteralmente “Internet per la pace”, è l’iniziativa, a quanto pare molto seria, del magazine tecnologico WIRED.
La Bibbia della WWW, ha deciso di sostenere la candidatura di Internet per l’assegnazione del premio Nobel per la pace 2010.
Le motivazioni si possono leggere nel manifesto pubblicato sul sito dell’iniziativa: “il Web è molto di più che un network di computer, è una sterminata rete di persone. Uomini e donne di ogni angolo del pianeta sono connessi tra loro, grazie alla più grande interfaccia sociale mai conosciuta dall’umanità“. Le persone comunicano superando barriere e confini all’insegna della democraticità, combattendo odio e conflitti. “Ed è per questo che Internet è uno strumento di pace. E chi lo usa può seminare il seme della non-violenza“.
Dopo la polemica “assegnazione” del 2009 ad Obama…che il 2010 sia l’anno della definitiva incoronazione del WEB come strumento di pace???

Qui di seguito il video ufficiale del progetto: