Pubblico oggi una presentazione di Mirko Pallera e Alex Giordano, fondatori dei Ninja, laboratorio di marketing non convenzionale, solido punto di riferimento per i professionisti del campo.
Il marketing virale sfrutta la capacità comunicativa di pochi soggetti interessati per trasmettere il messaggio ad un numero esponenziale di utenti finali; sfrutta le spinte alla condivisione di contenuti scatenatesi nel WEB 2.0.

È un’evoluzione del passaparola, ma se ne distingue per il fatto di avere un’intenzione volontaria da parte dei promotori della campagna.
In questa presentazione vengono evidenziate le alchimie che stanno alla base di una campagna virale di successo. Gli autori identificano nel triangolo SIGNIFICATIVO-PREZIOSO-DIVERTENTE (meaningful-valuable-enjoyable) gli attributi di base dei contenuti virali ; sostengono inoltre che “Viral is about social sharing of emotions” e concludono con la ricetta del successo: individuare una tensione psico-sociale e darle voce!

Paolo Ratto